EcoTour Ischia

Marianna Polverino - Guida Escursionistica AIGAE

«Questa cui vedi, o pellegrin che passi, / Desolata campagna e adusta arena; / E questa ch’ài sott’occhi ingrata scena / D’arsicce rupi e d’abbondanti massi; / Questi svolti macigni e negri sassi / E questo suol, che non produce avena, / Fu del nostro Epomeo già piazza amena; / Or teatro d’orror, non più di spassi. / Vomito fu d’una romita balza / Quel torrente di fuoco; onde s’ardio / D’Ischia il più vago - ecco colà s’innalza. - / Se pur non fu dello sdegnato Dio / Fuoco divorator, ch’ognora incalza / Chiunque l’ira sua pone in oblio»
(Francesco Migliaccio)

Scopri di Più

Escursioni

Lasciati guidare da una professionista ed esperta del territorio

Scopri di Più

Natura

Vivi a pieno la parte più autentica di Ischia

Scopri di Più